Prugno

Il Susino o Prugno è una pianta della famiglia delle Rosacee molte sono le proprietà benefiche di questa pianta: febbrifuga, astringente, lassative e i suoi frutti freschi hanno molte vitamine .

Il prugno può raggiungere fino agli 8 metri di altezza, il suo fusto è arboreo con rami eretti e sottili.prugno
Le sue foglie sono alterne, ovato-ellittiche, con margine seghettato, di colore verde scuro.

I fiori sono molto numerosi e compaiono in marzo-aprile, prima delle foglie.
Il susino è originario dell’Asia occidentale, è comunemente coltivato ma vive anche allo stato spontaneo nei boschi dal livello del mare fino circa 1500 m.

Le parti da utilizzare sono la corteccia, le foglie, i fiori e i frutti.

Le parti di questa pianta che risultano utili in campo terapeutico sono la corteccia, per la sua azione astringente e febbrifuga, i fiori e i frutti secchi per le proprietà lassative, i frutti freschi per il loro notevole apporto vitaminico.

La polpa dei frutti freschi, consumata anche in conserva, risulta efficace in caso di malattie della pelle, enterite cronica, problemi digestivi.
Per le sue proprietà nutrienti, inoltre, si consiglia di assumerla anche come succo spremuto.

http://vivibio.altervista.org/prodotti-biologici/frutta-alberi/104-susino.html

 

 

Erba Cipollina

Mirtillo

Il Mirtillo è un piccolo arbusto della famiglia delle Ericacee, che può raggiungere anche i 60 cm di altezza. Il suo fusto […]